BIORIVITALIZZAZIONE DEL VISO-COLLO-DELCOLTE'



La biorivitalizzazione viso, nota anche come biolifting, è una cura estetica al viso non invasiva atta a restituire elasticità e tono ai tessuti cutanei. Consiste nella iniezione di una serie di prodotti farmaceutici bio-stimolanti (come l’acido ialuronico puro e l'idrossiapatite di calcio), sali minerali e vitamine (A, B3, B5 B6, B12, C, E), allo scopo di favorire la sintesi del collagene e di idratare in profondità la pelle, ripristinandone l’equilibrio naturale e garantendo al viso un aspetto fresco e levigato.

Unknownjpeg



Il biolifting, a differenza del filler con acido ialuronico reticolato, consente una diffusione maggiore delle sostanze iniettate nel derma: l’acido ialuronico utilizzato in questo trattamento non è reticolato (ovvero le sue fibre sono libere) quindi riesce a propagarsi con maggiore facilità. Un’altra differenza dal filler classico consiste nel fatto che i prodotti utilizzati nella biorivitalizzazione non riempiono le rughe, ma tendono ad idratare la pelle in profondità e, nel contempo, stimolano la produzione di collagene ed elastina.

Spesso i biorivitalizzanti e i fillers (al viso e in particolare alle labbra) vengono abbinati per ottenere risultati migliori e più duraturi nel tempo.

Unknown-1jpeg

Alla biorivitalizzazione iniettiva può essere associata la radiofrequenza, un trattamento che sfrutta il calore per determinare la contrazione delle fibre del collagene e rendere la pelle più compatta e distesa.

Biorivitalizzazione viso\collo\decoltè con gel piastrinico (PRP)


Il PRP, ovvero il plasma arricchito in piastrine (platelet riched plasma), è un nuovo metodo di biorivitalizzazione ad alta efficacia e stabilità.

Si tratta dell’infiltrazione di un gel piastrinico autologo nella cute, che ha lo scopo di instaurare il processo di rigenerazione cellulare e ringiovanimento tissutale. Dopo alcuni giorni dall'effettuazione del trattamento con PRP il viso risulterà compatto, tonico e più luminoso. La durata di questo effetto è di alcuni mesi.

Riassumendol'azione dei biorivitalizzantimira a:

- bloccare il processo di invecchiamento del viso, del collo e del decoltè, ma anche delle mani

  • favorire il ricambio cellulare
  • stimolare la nuova produzione di collagene, di elastina e di acido jaluronico
  • produrre un effetto antiossidante in contrasto con i radicali liberi
  • stimolare il richiamo di acqua nei tessuti trattati

Per ottenere un effetto stabile e duraturo occorre effettuare all'incirca 4 – 8 sedute intervallate da 2 -3 settimane di eventuali trattamenti estetici.

Dopo il trattamento possono presentarsi arrossamenti, piccoli edemi ed ecchimosi che nel giro di pochi giorni scompaiono.

Riassumendo i principali benefici della biorivitalizzazione sono:

  • compattezza ed elasticità della pelle
  • maggiore luminosità
  • maggior turgore cutaneo
  • riduzione significativa delle rughe sottili
  • rivitalizzazione della zona trattata in toto.