RICOSTRUZIONE DELL'IMENE


È un intervento di chirurgia estetica che permette di restituire la verginità anatomica, permettendo alla donna di rivivere una "seconda prima volta"!

e8b82823218e6ae0ea02511d1c5ed578jpg

L'intervento permette di ripristinare i lembi (risuturati) dell'imene che sono stati lacerati.

L'intervento viene effettuato in anestesia locale ed ha una durata di mezzora circa.

Non residuano cicatrici visibili.



AUMENTO/ RIDUZIONE DELLE GRANDI/PICCOLE LABBRA


AUMENTO DELLE GRANDI LABBRA

Il lipofilling delle grandi labbra aumenta il volume delle stesse, ripristinando il tessuto adiposo perso negli anni, donando maggiore freschezza e giovanilità a tutta la regione anatomica.

Consiste nell'aspirazione da una zona ricca di adipe di un piccolo quantitativo di grasso sottocutaneo che viene inserito nelle grandi labbra assieme ad un preparato di PRP.

Si tratta di un autotrapianto di grasso con l'aiuto di un preparato piastrinico autologo appositamente preparato che permette un migliore attecchimento del trapianto.

L'intervento viene effettuato in anestesia locale.

Non esistono controindicazioni.

I tempi di guarigione sono di qualche giorno e le riprese funzionali altrettanto veloci.


RIDUZIONE DELLE PICCOLE LABBRA

La ninfomeiosi è il trattamento più richiesto.

Si tratta di un intervento chirurgico estetico e funzionale capace di migliorare l'aspetto delle piccole labbra ed eliminare fastidi dovuti alle eccessive dimensioni delle piccole labbra.

L'intervento viene effettuato in anestesia locale e consiste nella riduzione / simmetrizzazione delle piccole labbra. La durata dell'intervento è di circa mezzora.

Le medicazioni, da effettuarsi a casa, devono essere effettuate più volte al giorno seguendo la prescrizione medica.

I punti di sutura vengono rimossi dopo una settimana.

L'attività fisica può essere ripresa, con l'accordo del chirurgo, quindici giorni dopo l'intervento operatorio.

Il lieve dolore/fastidio postoperatorio può essere controllato con antidolorifici generici.

L'attività sessuale potrà essere ripresa circa 15 giorni dopo.

Le uniche complicanze possibili sono le infezioni (rarissime) che devono essere prontamente affrontate tramite antibioticoterapia locale e generale per alcuni giorni.